Con il portafoglio di BullsandBears.it si apre la strada verso il milione di Dollari. A Novembre la performance si attesta a un eccellente + 19,3%

+ 12,7% – AGGIORNAMENTO MENSILE DEL PORTAFOGLIO BULLSANDBEARS.IT – SETTEMBRE 2018

Nel mese di Settembre 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance negativa (mese su mese) di 2,3 punti percentuali, ottenendo un rendimento pari al 12,7% dal suo avvio.

Nella parte finale del mese di Settembre abbiamo deciso di uscire da 2 titoli, seguendo la regola dello stop loss che abbiamo definito qualche settimana fa.

I titoli in questione sono Thor Industries (THO) e Bed Bath and Beyond (BBBY) che nell’ultima decade di settembre hanno presentato trimestrali al di sotto delle aspettative.

Il prezzo di uscita è stato di 102,56 $ ad azione per Thor (con un gain di circa l’11,5% rispetto al prezzo di acquisto) e di 18,26 $ per BBBY (con una perdita del 19%).

Di seguito il dettaglio dei rendimenti delle singole azioni che compongono attualmente il portafoglio e un breve commento su ciascuna.

Naturalmente, per qualsiasi curiosità, dubbio, suggerimento vi invitiamo nuovamente a dire la vostra nella sezione Lascia un commento a fondo pagina oppure a scriverci direttamente a info@bullsandbears.it (dopo esservi iscritti alla newsletter).

IL PORTAFOGLIO LONG di BullsandBears

GENERAL MILLS (GIS)

Settembre non positivo per GIS; il mercato non ha recepito positivamente i risultati della trimestrale, con utili attesi superati e ricavi in discesa.

I dubbi di Morgan Stanley sul settore dei CPG e l’ipotesi di quotazione del principale concorrente Chobani, hanno buttato acqua sul fuoco che si era acceso sul titolo in Agosto.

General Mills

GENERAL MOTORS (GM)

Ancora downside per GM. I dazi commerciali continuano a fare paura.

Nessuna news di rilievo per l’automaker di Detroit nel corso di Settembre, a fronte di una quotazione che si avvicina ai minimi a 18 mesi.

General Motors (GM)

LUXOFT (LXFT)

Nessuna novità sul fronte Luxoft, che mantiene la quotazione sostanzialmente sui valori di Borsa di inizio Settembre.

Luxoft

SPIRIT AIRLINES (SAVE)

Spirit evidenzia un lieve calo delle quotazioni nel mese, sui timori legati all’aumento del prezzo del petrolio, una delle principali voci di costo del settore (l’altra è il personale).

Spirit Airlines

SYNCHRONY FINANCIAL (SYF)

Calo di fine mese per SYF, prevalentemente a causa di un downgrade a Neutral da parte di Bank of America (che in ogni caso lascia uno spiraglio, assegnando un target price potenziale di 38 $, pari a un +15% circa dai corsi attuali).

I rischi legati al rinnovo delle partnership con i principali retailer già in portafoglio (dopo la perdita di WalMart è giunto il rinnovo di Loew’s) restano il tema attorno al quale si dipanano le vicende borsistiche di SYF

Synchrony Financial è la società quotata compresa nel portafoglio Bullsandbears.it che punta al milione di Dollari

GENERAL ELECTRIC (GE)

General Electric è prossima ai minimi da Luglio 2009, per le nubi che ancora si addensano sul turnaround impostato dal nuovo CEO Flannery.

I recenti problemi produttivi al segmento turbine non hanno migliorato la situazione complessiva.

BullsandBears è long sul titolo e resta focalizzata sui numeri e sulle scelte strategiche del management.

General Electric entra nel portafoglio di BullsandBears

IL PORTAFOGLIO Short di BullsandBears

NETFLIX (NFLX)

Netflix conclude il mese di Settembre con una performance pressoché invariata.

Nonostante il prossimo ingresso nello streaming di due giganti quali Apple e Disney, l’ipotesi di inserire la pubblicità tra una serie e l’altra ha portato benefici al titolo della società guidata da Reed Hasting.

Invariato il giudizio sul titolo di BullsandBears: short.

Alla prossima!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *