Articoli

Il portafoglio Italia di BullsandBears supera per il quarto mese consecutivo il benchmark di riferimento: + 20,8 % rispetto al + 13,7 % dell’indice.

Nel mese corrente abbiamo chiuso la nostra posizione in Biesse, con un guadagno del 32,5% in meno di 4 mesi. Il titolo ha corso molto, e ad onore del vero ha continuato a salire un po’ anche dopo che siamo usciti. I fondamentali rimangono interessanti ma dopo una corsa di queste proporzioni in cosi poco tempo abbiamo deciso di prendere profitto.

Intesa e Tamburi continuano la loro crescita superiore al benchmark, mentre Danieli ha fatto registrare uno “strappo” negli ultimi giorni del mese portando il rendimento cumulato superiore al 16% su questa posizione.

Per qualsiasi curiosità, dubbio, suggerimento vi invitiamo nuovamente a dire la vostra nella sezione Lascia un commento a fondo pagina oppure a scriverci direttamente a info@bullsandbears.it (dopo esservi iscritti alla newsletter).

Di seguito il dettaglio dei rendimenti delle singole azioni che compongono attualmente il portafoglio e un breve commento su ciascuna.

Continua a leggere

Il mese di Ottobre 2019 è storicamente tra i più volatili  per le borse, ma quest’anno i mercati hanno fatto segnare nuovi massimi anche in scia ad alcune notizie positive su temi che nei mesi scorsi avevano destato preoccupazione tra gli investitori.

La “guerra dei dazi” sembra essere avviata verso una conclusione meno catastrofica di quanto ipotizzato nei mesi precedenti anche se il presidente USA e quello cinese ci hanno abituato a colpi di scena dell’ultimo minuto. Lo stesso Trump poi sta affrontando una delicata battaglia per evitare l’impeachement ma nell’ultimo mese questa situazione sembra non aver turbato più di tanto i mercati.

Le trimestrali presentate dalle aziende non fanno intravvedere ancora rallentamenti consistenti dell’economia e il clima generale sui mercati rimane improntato alla fiducia.

Come si è comportato il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) in questo periodo che sembra aver anticipato il tanto atteso “rally natalizio”?

Nel mese di Ottobre 2019 il nostro portafoglio ha chiuso con un rendimento cumulato del 40,1%, quasi 16% meglio dell’indice di riferimento.

Continua a leggere

Il mese di Maggio 2019 è stato caratterizzato da un pesante ritracciamento dei corsi azionari, con l’indice Russell 3000 che ha perso quasi il 10% e, dopo aver superato i 1.700 punti in Aprile e sceso quasi a 1.600 in meno di 30 giorni.

Le tensioni commerciali tra USA e Cina, i timori per il rallentamento dell’economia mondiale e l’incertezza sull’esito delle elezioni in Europa sono stati elementi di incertezza che hanno pesato sui mercati.

Come si è comportato il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari)?

Nel mese di Maggio 2019 il nostro portafoglio ha subito una performance negativa ma ha in ogni caso performato meglio rispetto al benchmark, chiudendo con un rendimento cumulato del 17,4%, quasi triplo rispetto al 6,2% dell’indice di riferimento.

La decisione di “alleggerire” il portafoglio negli ultimi mesi, non solo ci ha permesso di performare meglio rispetto all’indice contenendo le perdite; ora abbiamo anche la possibilità di acquistare azioni di valore a prezzi nettamente più bassi.

Continua a leggere

Il mese di Aprile 2019 è stato caratterizzato da un ulteriore rialzo dei corsi azionari, con l’indice Russell 3000 che si è portato stabilmente sopra i 1.700 punti.

Come si è comportato il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari)?

Nel mese di Aprile 2019 il nostro portafoglio incrementa la propria performance portandosi ad un rendimento di oltre il 20% dal suo avvio, continuando a sovraperformare l’indice di riferimento.

Continua a leggere
Con il portafoglio di BullsandBears.it si apre la strada verso il milione di Dollari. A Novembre la performance si attesta a un eccellente + 19,3%

Nel mese di Ottobre 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance negativa (mese su mese) di 4,4 punti percentuali, ottenendo un rendimento pari al 11,7% dal suo avvio.

Anche nel mese di Novembre abbiamo optato per una parziale rotazione del portafoglio.

Siamo usciti da Luxoft applicando lo stop loss del 10% dopo la presentazione degli earnings a metà Novembre e abbiamo aperto 3 nuove posizioni.

Siamo entrati in Kraft Heinz Company (KHC) al prezzo di 50,8 $ e su Gamestop (GME) al prezzo di 13 $.

Inoltre abbiamo aperto una posizione short su Tilray (TLRY) al prezzo di 100 $.

Continua a leggere

Con il portafoglio di BullsandBears.it si apre la strada verso il milione di Dollari. A Novembre la performance si attesta a un eccellente + 19,3%

Nel mese di Ottobre 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance positiva (mese su mese) di 3,5 punti percentuali, ottenendo un rendimento pari al 16,1% dal suo avvio.

Nel mese di Ottobre abbiamo optato per una parziale rotazione del portafoglio.

Siamo usciti da Spirit Airlines e dalla posizione short su Netflix con un gain rispettivamente del 56% e del 17% e abbiamo aperto una posizione su Mc Kesson entrando al prezzo di 120 $ ad azione.

Continua a leggere

Nel mese di Agosto 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance positiva (mese su mese) di 4 punti percentuali, ottenendo un rendimento pari all’15,0% dal suo avvio.

Esattamente un anno fa abbiamo lanciato questo portafoglio con l’obiettivo di moltiplicare per 7 volte l’investimento iniziale in 15 anni e raggiungere la somma di 1 milione di dollari).

Questo equivale ad un rendimento annuo composto di circa il 13,5%; nel primo anno di attività siamo quindi in linea (e leggermente meglio) con il nostro obiettivo.

Continua a leggere

Con il portafoglio di BullsandBears.it si apre la strada verso il milione di Dollari. A Novembre la performance si attesta a un eccellente + 19,3%

Nel mese di Giugno 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance positiva di circa il 1,5% nonostante alcuni dei titoli in portafoglio continuino a non godere delle simpatie di Mr. Market; la performance cumulata dal suo avvio è di +10,8%, con un rendimento cumulato che è esattamente in linea con il benchmark di riferimento.

Come già ripetuto più volte, le variazioni di breve periodo ci interessano poco e anche se 2 dei titoli in portafoglio in questo momento stanno offrendo ritorni inferiori alle previsioni, non cambiano le nostre valutazioni sulle prospettive di lungo periodo.

Di seguito il dettaglio dei rendimenti delle singole azioni che compongono il portafoglio e un breve commento su ciascuna.

Nel mese di Giugno abbiamo aggiunto al portafoglio 2 nuovi titoli: Thor Industries (THO) e General Mills (GIS) mentre abbiamo deciso di prendere profitto su Signet Jewelers, dopo un gain del 15% in 3 mesi.

Continua a leggere

Con il portafoglio di BullsandBears.it si apre la strada verso il milione di Dollari. A Novembre la performance si attesta a un eccellente + 19,3%

Nel mese di Maggio 2018 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) chiude con una performance positiva di circa il 1% nonostante alcuni risultati negativi da parte di un paio di titoli in portafoglio; la performance cumulata dal suo avvio è del +9,3%, con un rendimento cumulato che per la prima volta dalla partenza è inferiore rispetto al benchmark di riferimento, posizionatosi nello stesso periodo a +10,9%.

Come già ripetuto più volte, le variazioni di breve periodo ci interessano poco e anche se 2 dei titoli in portafoglio in questo momento stanno offrendo ritorni inferiori ale previsioni, non cambiano le nostre valutazioni sulle prospettive di lungo periodo.

Di seguito il dettaglio dei rendimenti delle singole azioni che compongono il portafoglio e un breve commento su ciascuna.

Continua a leggere

Come abbiamo visto nei post precedenti, ci sono alcuni investitori che possono essere definiti a pieno titolo “Guru dell’investimento”.

Tuttavia, le caratteristiche di fondo di quelli che abbiamo citato (e di molti altri che hanno avuto successo), sono sempre simili.

Questi personaggi non hanno paura di sfidare le credenze convenzionali sugli investimenti.

Ognuno cerca società solide con forti vantaggi competitivi e cerca di investire in queste società per un lungo periodo di tempo.

E, naturalmente, presta molta attenzione al prezzo pagato per ciascun investimento.

Continua a leggere