Il primo quadrimestre del portafoglio di BullsandBears.it si chiude con un eccellente rendimento pari al + 22%

+ 22,0% – AGGIORNAMENTO MENSILE DEL PORTAFOGLIO BULLSANDBEARS.IT – NATALE 2017

Al 25 Dicembre 2017 il portafoglio di BullsandBears.it (la strada verso il milione di dollari) cresce ancora e ottiene una performance quadrimestrale pari al + 22,0%, ancora ampiamente al di sopra del benchmark di riferimento, posizionatosi nello stesso periodo a +9,3%.

Anche per questo mese solo una delle azioni resta in territorio negativo (BBBY: -0,75%), mentre 7 delle restanti 8 azioni hanno raggiunto rendimenti superiori al 10%, con tre posizioni sopra il 20% e due sopra il 30%.

Di seguito il dettaglio dei rendimenti delle singole azioni che compongono il portafoglio.

 

 

Naturalmente, per qualsiasi curiosità, dubbio, suggerimento vi invitiamo nuovamente a dire la vostra nella sezione Lascia un commento a fondo pagina oppure a scriverci direttamente a info@bullsandbears.it (dopo esservi iscritti alla newsletter).

IL PORTAFOGLIO LONG di BullsandBears

REVLON (REV)

Revlon è la top performer del portafoglio di BullsandBears

Nessuna novità rispetto a Novembre sulla società attiva nella cosmetica e nel personal care. Dopo gli strappi al rialzo di Settembre, il titolo continua a oscillare all’interno del trading range 20,65 – 23,50 $. Attualmente Revlon è il best performer del portafoglio, forte di un +37,95%.

Non ci sono particolari novità sul titolo rispetto a quanto commentato nell’aggiornamento di Ottobre.

GENERAL MOTORS (GM)

Leggero ripiegamento del titolo GM nel portafoglio di BullsandBears nel mese di Dicembre

Il titolo GM ha ripiegato dai massimi di Novembre, pur in assenza di notizie di rilievo.

In attesa delle novità del salone delle auto che si terrà a metà Gennaio a Detroit, la performance del titolo si attesta nel quadrimestre a + 17,31%, comprensiva del dividendo trimestrale di 0,38 $ distribuito il 7 Dicembre, pari a uno yield annuo del 3,4%.

LUXOFT (LXFT)

Luxoft non ha ancora preso il volo nel portafoglio di BullsandBears

Nell’ultimo mese Luxoft ha continuato a performare bene dopo l’upside di Novembre legato agli ottimi dati ottenuti nel secondo quarter 2018.

Nessuna novità di rilievo. Segnaliamo l’uscita del report di Pivotal Research che posiziona il target price di Luxoft a 70 $.

SPIRIT AIRLINES (SAVE)

Spirit Airlines

Continua il trend positivo di Spirit Airlines, il cui titolo sale in Borsa per il terzo mese consecutivo.

Il mese di Dicembre non ha portato novità rilevanti. Segnaliamo l’upgrade sul titolo di Deutsche Bank, che alza il target price a 58 $.

INTERNATIONAL GAME TECHNOLOGY (IGT)

Mese in calo per IGT, che ripiega dopo aver positivamente beneficiato degli ottimi risultati del terzo quarter. Il titolo si posiziona al terzo posto come performance nel portafoglio BullsandBears, con un ragguardevole + 28,87%.
Anche in questo caso rileviamo l’upgrade degli analisti finanziari di Argus, che reputano il titolo meritevole di un Buy e fissano il target price a 35 $.

SYNCHRONY FINANCIAL (SYF)

Il titolo Synchrony Financial continua a salire anche a Dicembre.

Nel corso del mese il rendimento del titolo è passato da +17,06% a +26,45%, grazie alla forte riduzione del charge-off sulle carte di credito relativo al mese di Novembre, sceso dal 5,23% al 3,09%.

Anche in questo caso vi segnaliamo il “risveglio” degli analisti finanziari sul titolo: BTIG ha alzato il proprio target price sulla posizione a 44 $.

MACY’S (M)

Forte upside per il titolo MAcy's in Dicembre all'interno del portafoglio di BullsandBears

Macy’s continua ad accelerare e in Dicembre ha toccato i massimi borsistici a 7 mesi.

Il titolo ha goduto degli ottimi dati di Novembre sulle vendite retail, cresciute in 12 delle 13 categorie di prodotto, per un complessivo +6,3% rispetto allo stesso mese del 2016.

Il 2 Gennaio Macy’s distribuirà un dividendo trimestrale di 0,3775 $, pari a un rendimento del 7,53% su base annua.

BED, BATH & BEYOND (BBBY)

Dicembre è stato decisamente un mese “roller coaster” per il titolo BBBY.

Ciò anche grazie a Mr. Market che, dopo che la nostra beniamina ha battuto le aspettative su ricavi e utili, ha spinto il titolo a un ribasso giornaliero superiore al 12% (salvo ricredersi parzialmente il giorno successivo, in cui il titolo è salito di quasi il 5%).

Le minacce che il business della società del New Jersey deve affrontare sono note, ma BullsandBears le reputa già scontate nei livelli estremamente depressi del titolo e mantiene BBBY in portafoglio.

La tremenda apertura del titolo post pubblicazione dei risultati del terzo quarto

Fonte: elaborazione di BullsandBears.it su dati Yahoo finance

IL PORTAFOGLIO SHORT di BullsandBears

TESLA (TSLA)

A Dicembre non ci sono state novità di rilievo sul titolo Tesla, forse ad eccezione dell’annuncio di Musk dell’interesse per il lato hardware dello sviluppo dell’AI per gli autoveicoli, oltreché per quello – già noto – per il software.

Saranno necessari ulteriori raccolte di capitali, per una società che drena mensilmente ingenti quantità di liquidità?

BONUS: il noto investitore short Jim Chanos è scettico sulle prospettive della società di Palo Alto; il suo motto: “Tesla worth zero

DISCLOSUREquesto articolo NON è, NE’ rappresenta, una sollecitazione a investire in una o più delle azioni citate. Non rappresenta pertanto alcuna offerta, invito a offrire o messaggio promozionale, in qualsiasi forma rivolti al pubblico, finalizzati alla vendita o sottoscrizione di prodotti finanziari (secondo l’articolo 1 del Testo Unico sull’Intermediazione Finanziaria).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *