In questa infografica cewrcheremo di capire cos'è e come funziona un hedge fund, la tipologia di fondo di investimento più temuta a livello mondiale per la capacità di spostare enormi masse di denaro, anche per scommettere al ribasso contro importanti asset class, anche istituzionali

INFOGRAFICA – COS’E’ UN HEDGE FUND?

Gli Hedge fund sono i fondi di investimento più temuti a livello mondiale, per la loro capacità di muovere enormi flussi di denaro, speculando anche al ribasso contro qualsiasi tipologia di asset class.

Fonte: Visualcapitalist.com

Cos’è un Hedge fund?

Il termine “hedge” si riferisce in realtà alle strategie di copertura messe in opera per ridurre la volatilità dei portafogli (e quindi il rischio e l’esposizione).

Spesso, i gestori che utilizzano l’hedging, attuano una strategia molto meno aggressiva di quanto la nomea di “fondo hedge = fondo speculativo” lascerebbe intendere.

La principale caratteristica di questa tipologia di fondi è data dall‘obiettivo di rendimento assoluto, indipendentemente dall’andamento dei mercati.

Un Hedge fund è classificabile come uno strumento finanziario che – a differenza dei gestori “tradizionali” – usa più strumenti di investimento sofisticati quali lo short selling, l’hedging, i derivati e la leva.

Il doppio e il triplo massimo sono due delle più ricorrenti figure di inversione

La “libertà di movimento” di cui gode il gestore unitamente alla possibilità di utilizzare gli strumenti sofisticati appena citati comportano dei costi significativi per il risparmiatore.

Si dovranno sopportare, oltre a commissioni di gestione mediamente più elevate dei “tradizionali” fondi comuni, anche una bassa trasparenza e la scarsa liquidità che caratterizzano questa particolare forma di investimento.

La limitata trasparenza di un Hedge fund

La bassa trasparenza, in particolare, è quasi una necessità per questo tipo di fondi.

L’hedge fund cerca sempre di sfruttare le inefficienze dei mercati: se si venisse a conoscenza delle strategie di investimento seguite, i peers potrebbero replicarle, riducendo di conseguenza i profitti e il valore aggiunto ottenuti dal gestore del fondo hedge.

La scarsa liquidità di un Hedge fund

I fondi hedge mediamente non possono avere grandi dimensioni.

In aggiunta, detto che le strategie vengono mediamente impostate con obiettivi di medio-lungo termine, gli investment manager di questi fondi devono poter contare sulla costanza e certezza dal patrimonio da loro amministrato.

Per questo motivo, raramente i sottoscrittori possono ottenere rimborsi anticipati, diversamente da quanto avviene caso dei fondi tradizionali per i quali c’è invece uno specifico obbligo normativo.

In conclusione

Un investimento in Hedge fund non è cosa per tutti, sopratutto per chi è alle prime armi o per chi è impossibilitato a diversificare il proprio patrimonio.

Considerate le caratteristiche esposte in precedenza, bisognerebbe destinare a questa asset class una quota (estremamente) limitata dei propri risparmi.

La decisione di investimento andrà comunque percorsa solo dopo che un’indipendente profilatura di rischio dell’investitore interessato ne abbia sancito le capacità di comprensione e di gestione dello strumento.

A questo punto… Mind the Hedge (fund)!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *