Dividendo o Buyback? Una scelta complicata

Quando, come investitori siamo alla ricerca di aziende eccellenti, dobbiamo rivolgerci a quelle aziende che sono in grado di far cresce nel tempo non solo il proprio fatturato ma anche i profitti. Tuttavia produrre utili non è sufficiente; compito dei manager della società (nell’interesse degli azionisti) è quello di gestire i profitti utilizzandoli nel miglior modo possibile, o in termini economici, nella misura più efficiente.

Vi sono diversi modi attraverso i quali una azienda può reinvestire i propri utili nell’interesse degli azionisti, ma in sintesi sono tutti riconducibili a 2 azioni fondamentali: reinvestimento per la crescita o redistribuzione delle risorse in eccesso agli azionisti, attraverso la distribuzione di un dividendo oppure con il buyback.

Analizziamo in questo post le possibili soluzioni e i modi con cui il management può definire il giusto mix nell’utilizzo delle risorse. Continua a leggere

Giverny Capital's Francois Rochon suggests 8 keys to develop successful equity investments. Considering its performance (from 1993 +14.3% average annual vs. +9.2% of the S&P 500 index in the same period), it is worth listening to!

Come aumentare la probabilità di successo negli investimenti azionari?

In questo articolo condividiamo 8 consigli sugli investimenti tratti da “The Keys to Successful Investing“, un breve paper curato da Giverny Capital, il fondo di investimento guidato da Francois Rochon.

Considerando che dal 1993 il portafoglio USA di Rochon ha ottenuto un rendimento composto medio del 14,8%, a fronte del 9,2% dell’indice S&P500 e che molti di questi consigli sono condivisi dai più importanti guru dell’investimento, vi suggeriamo di leggere con attenzione!

Continua a leggere

Gli Aristocratici del dividendo

Se pensate che i “Dividend Aristocrats” siano personaggi della serie televisiva Downtown Abbey o qualche nobile francese dei salotti letterari di Moliere, allora vi consigliamo di procedere con la lettura; se conoscete anche solo superficialmente il termine con cui nel mondo degli investimenti si definiscono “gli aristocratici” del dividendo, vi consigliamo ugualmente di continuare a leggere, potreste trovare qualche spunto interessante da integrare nelle vostre strategie di investimento!

Continua a leggere

LE AZIONI E IL CALENDARIO

“Non esistono più le mezze stagioni!”. Si tratta solo di un proverbio, di una regola climatica o può valere anche per gli investimenti in Borsa? Iniziamo con questo post il nostro viaggio nell’analisi dei cicli dei mercati analizzando le relazioni tra i rendimenti delle azioni e il calendario.

Concentreremo le nostre riflessioni sul mercato americano, che rappresenta per gli investitori il riferimento per eccellenza.

La stagionalità dei mercati è un riflesso degli aspetti culturali di una società. In passato, con una società prevalentemente agricola, Agosto era uno dei mesi migliori in termini di rendimenti di borsa. Con la trasformazione della società verso un’economia di tipo industriale, Agosto è ora uno dei mesi peggiori. Continua a leggere

Come si diventa investitori solidi e vincenti?

Di seguito alcuni consigli per sviluppare un solido e consolidato modus operandi per scegliere le azioni (e, si spera, per generare profitti!). Posologia per gli investitori: seguire i consigli rigorosamente nell’ordine in cui li trovate elencati!

Continua a leggere